COMPAGNIA DEGLI INSTABILI

Compagnia-degli-Instabili.jpg

La Compagnia nasce nel 1991 come “gruppo Teatro”, fortemente voluto dal sacerdote coadiutore del parroco, don Renato Cameroni, con il compito di animare le principali ricorrenze comunitarie della parrocchia del Santo Curato d'Ars. Lo stesso sacerdote ne ha seguito i primi passi e incoraggiato l'evoluzione sino a quando nel 2003 è stata costituita la COMPAGNIA DEGLI INSTABILI.

Da allora la Compagnia ha rappresentato i testi teatrali più vari, di autori classici e moderni, in lingua e in dialetto, per non dimenticarne altri, forse meno conosciuti, ma arguti e piacevoli, scelti nelle proposte offerte dalla F.O.M. (Federazione Oratori Milanesi).

Ben presto sono stati varcati i confini parrocchiali e la Compagnia ha offerto la propria presenza a comunità assistenziali, privilegiando per scelta, case di riposo per anziani, ma si è aperta anche ad altre comunità parrocchiali lombarde e piemontesi rispondendo ad appuntamenti che si sono ripetuti annualmente.

Attualmente la Compagnia, che è divenuta “Associazione” a tutti gli effetti e aderisce al Gruppo Attività Teatrali amatoriali della Lombardia (G.A.T.a.L.), si avvale di una quindicina di persone, fra attori, tecnici e regista, ma altre, ancora effettivamente legate al gruppo, ne hanno fatto parte nel corso degli anni.

Immutati sono rimasti nel tempo l'impegno e l'entusiasmo di ognuno, perchè tutti credono nel teatro come mezzo di arricchimento personale e come strumento eccellente per la comunicazione di sentimenti e di emozioni, ma anche di idee e di valori.

Cerca la Compagnia